Come debellare le formiche: consigli pratici

Le formiche anche in inverno? Purtroppo sì! Come molti parassiti, le formiche sciamano in casa quando trovano una buona fonte di cibo. Di solito si spostano all’interno cercando condizioni migliori: umidità, cibo, riparo e temperature favorevoli. La parola si diffonde rapidamente intorno alla colonia di formiche e presto potresti avere un piccolo esercito che segue la scia del profumo nella tua casa. Tuttavia, poiché la cucina è un’area di preparazione dei cibi, è probabile che sia riluttante usare pesticidi o spray per sbarazzarsi di formiche, per paura di contaminare il cibo. Con queste semplici misure pratiche per debellare le formiche sbarazzarti dei coinquilini, potrai anche prevenire una re – infestazione e presto prendere il controllo del problema.

Prima fase: osservazione delle formiche

Per prima cosa assicurati di conoscere le specie di formiche con cui hai a che fare. Osservale con attenzione e noterai le loro caratteristiche. Una rapida ricerca online dovrebbe aiutarti a identificarle correttamente.

Le formiche non emergono dal nulla. Devono entrare da qualche parte. Quindi il tuo prossimo passo è quello di trovare il loro punto di ingresso. Osservando semplicemente i loro movimenti, sarai in grado di identificare da dove entrano in casa tua. Potrebbero entrare attraverso una porta aperta, una finestra o anche piccole crepe e buchi nella struttura dell’edificio. Di solito si trovano da qualche parte all’interno di muri interni, cornici di finestre, al coperto o in luoghi nascosti. Una volta trovato il punto di ingresso, occorre agire per sigillarlo e pulirlo.

Per debellare le formiche, oltre a trovare il punto di ingresso, dovresti provare a trovare la fonte. Dov’è il nido delle formiche? Ancora una volta, seguendo i loro movimenti dovresti arrivare alla colonia successiva. Le formiche lasciano una scia di profumo dal nido alla fonte di cibo, quindi seguiranno lo stesso percorso avanti e indietro dalla colonia fino alla tua cucina.

Una volta individuata la fonte, puoi adottare misure per eliminare efficacemente il problema.

Seconda fase: come debellare le formiche

La prossima domanda è come sbarazzarsi delle formiche in modo rapido ed efficace. Poiché le formiche tornano nella colonia, puoi usare il loro movimento per dispiegare un veleno per uccidere le formiche nella colonia. Per prima cosa, imposta alcune pre-esche per attirare un gran numero di formiche. Ricorda, più formiche portano veleno nel nido, più formiche puoi eliminare. Quindi non allarmarti se noti un improvviso picco nel numero di formiche nella tua cucina.

La pre-esca può essere un piatto di cibo dolce e appiccicoso (come miele o sciroppo) o cibo fritto (come patatine fritte o carne fritta). Ricorda che le esche differenti sono più efficaci in diversi periodi dell’anno.

Una volta trovata una pre-esca efficace, puoi impostare la tua esca velenosa. Possono essere necessari alcuni giorni, o anche un paio di settimane, affinché l’esca possa eliminare completamente il nido, inclusi bozzoli, larve e uova.

Fonte: disinfestazioni Milano