I colori di tendenza 2018

Vorreste contattare un imbianchino perché si occupi di dare un nuovo look alla vostra casa, ma non conoscete ancora quali sono i colori più in voga per quest’anno? Sicuramente la vostra fantasia dovrà sempre essere il punto di riferimento da tenere presente, così come le vostre preferenze, ma se siete davvero indecisi potete affidarvi a qualche consiglio che vi consentirà di individuare una nuova tinta per la vostra casa.

Colori forti e oro

Un imbianchino si sarà già visto proporre la richiesta per un colore forte con il quale decorare qualche casa.

In particolare, per il 2018 una delle tinte più amate è stata quella del blu petrolio, un colore insolito ma certamente calmante, e molto adatto a diverse stanze.

Il blu petrolio, infatti, si può utilizzare sia per le stanze da letto, sia per il salotto, in modo da rendere davvero elegante tutta l’atmosfera.

Oltre al blu petrolio, è stato possibile ammirare il suo abbinamento con un’altra tinta un po’ insolita: l’oro.

In questo caso, in molti hanno deciso di decorare le proprie stanze con cornici e lampade dorate, che hanno avuto il giusto risalto nel confronto rispetto al colore scuro del blu.

Un altro tipo di colore, decisamente più brillante e chiaro, che gli imbianchini si saranno ritrovati a realizzare in case e uffici è costituito dal verde lime.

Il verde è stato anche il colore Pantone dello scorso anno, e forse proprio per questo ha influenzato in modo rilevante anche i gusti di chi si sia occupato di ristrutturare, o comunque di ridare un nuovo aspetto alla propria casa.

L’abbinamento, in questo caso, per un colore così “acido” è stato proposto con tinte meno forti, come il bianco e il beige. Il verde lime è un ottimo colore sia per la cucina sia per il bagno, e può andare bene anche per un ufficio al quale si voglia regalare una ventata di freschezza.

Il colore dell’anno per Pantone

Se nel 2017 ha dominato il verde, nel 2018 Pantone ha scelto il viola come colore dell’anno. Anche questa tinta è particolarmente forte, e forse di grande impatto, ed è per questo  motivo che si potrà abbinare il viola a colori in grado di smorzarlo leggermente, come il tortora.

Si potrà, quindi, decidere di fare solo una parete viola, oppure di decorare una parte della propria casa con questo tipo di tinta, magari a livello del soffitto o del battiscopa.